Lo stress è la risposta fisiologica dell’organismo ad ogni richiesta di modificazione (H. Selye), a fronte della quale questo è chiamato ad adattarsi. Gli stimoli che si traducono nella necessità di adattamento sono chiamati ‘stressors’, e possono essere positivi se generano una risposta adeguata (eustress) o negativi se la risposta è inadeguata (distress). L’esito positivo o negativo di questi stimoli è anche legato alla loro intensità e durata.

Lo stress lavoro-correlato è “una condizione […] conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o alle aspettative riposte in loro” riferita al lavoro. (Coordinamento Tecnico Interregionale, “Stress Lavoro Correlato”, Gennaio 2012).

Sono diversi i fattori organizzativi che possono essere all’origine dello stress lavoro-correlato, ma certamente non tutte le organizzazioni presentano fattori di rischio uguali. La normativa (81/08) impone alcuni adempimenti in relazione alla Valutazione del Rischio Stress Lavoro Correlato che, se da un lato riguardano tutte le aziende, anche quelle piccole, dall’altro costituisce una buona opportunità di rivedere i processi aziendali, con un approccio innovativo e al tempo stesso garantito dalle numerose istituzioni che hanno rese pubbliche indicazioni e procedure al fine di mettere le aziende nelle condizioni di individuare con precisione le aree di miglioramento sulle quali intervenire risparmiando così risorse finanziarie. 

Il legittimo timore di molti imprenditori che la Valutazione del Rischio Stress Lavoro-correlato sia l'ennesima perdita di tempo e denaro è mitigata dalla consapevolezza che il benessere della propria impresa dipende in larga misura dal benessere delle persone che vi lavorano, imprenditore compreso. Raggiungere uno stato di benessere organizzativo non è una ‘Mission Impossible’, ma deve e può diventare la Mission di ogni impresa produttiva e redditiva.

Non tutti sono consapevoli che Mobbing e Burnout sono entrambi classificati come ‘Rischi Psicosociali’ quindi  fanno parte di quei rischi che un’attenta VRS è in grado di rilevare. Il che significa permettere all’azienda di prevenire la degenerazione delle situazioni con tutte le gravi conseguenze di carattere legale e sindacale.

Molte imprese hanno già effettuato la Valutazione del Rischio Stress Lavoro Correlato e nonostante questo non si sentono investite da questo Benessere Organizzativo. Come mai? La risposta potrebbe risiedere nel fatto che, così come indicato da numerosi organi istituzionali (da INAIL al Coordinamento Tecnico Interregionale) occorre far seguire alla Valutazione, un programma di intervento, adeguato al contesto organizzativo e sostenibile, in grado di attuare le misure correttive la cui efficacia possa essere misurata e monitorata nel tempo, e le azioni preventive in modo che siano integrabili nei processi aziendali senza che questi ne risultino stravolti.

 

Studio Ethos è in grado di supportare le Piccole e Medie Imprese con progetti su misura, a costi contenuti, per la Valutazione del Rischio Stress  Lavoro Correlato e per l’adozione di tutte le misure preventive e correttive necessarie, garantendo uno svolgimento in sintonia con le esigenze organizzative.

Anche se la vostra Azienda ha già redatto il DVR, siamo in grado di studiare con voi programmi di prevenzione e riduzione del Rischio Stress Lavoro Correlato

 

Seminario Genitorialità

Non sai come Proseguire gli Studi?

 

Clicca qui per

visitare la pagina

sull’Orientamento

alla Scuola Superiore

all’Università,

al Lavoro

Iscriviti alla Newsletter, riceverai gli articoli e le novità pubblicate sul sito.

Leggi l'informativa sulla Privacy

Sul Blog i nostri Articoli e i vostri Commenti

Clicka per visitare il Blog
Clicka per visitare il Blog