Lo stress in azienda

un costo che si può ridurre

 

Lo stress è la risposta fisiologica dell’organismo ad ogni richiesta di modificazione (H. Selye), a fronte della quale questo è chiamato ad adattarsi. Gli stimoli che si traducono nella necessità di adattamento sono chiamati ‘stressors’, e possono essere positivi se generano una risposta adeguata (eustress) o negativi se la risposta è inadeguata (distress). L’esito positivo o negativo di questi stimoli è anche legato alla loro intensità e durata.

Lo stress lavoro-correlato è “una condizione […] conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o alle aspettative riposte in loro” riferita al lavoro. (Coordinamento Tecnico Interregionale, “Stress Lavoro Correlato”, Gennaio 2012).

Sono diversi i fattori organizzativi che possono essere all’origine dello stress lavoro-correlato, ma certamente non tutte le organizzazioni presentano fattori di rischio uguali e non tutto il distress può essere imputato alle condizioni organizzative.

Infatti, mentre gli stressors possono essere considerati eventi o condizioni in un certo modo 'oggettivì', osservabili, diversi sono gli effetti che essi possono avere sulle persone. Alcuni presentano caratteristiche di maggiore 'resilienza' e altri risultano più vulnerabili e quindi più soggetti a sviluppare disturbi, percepire sofferenza, che possono avere impatti più o meno gravi sulla produttività.

E' quindi importante per l'azienda poter contare su personale ad alta resilienza, per ottenere la quale sono utili interventi professionali specifici 

Anche Mobbing e Burnout sono classificati come ‘Rischi Psicosociali’ e sono, nella categoria, due dei problemi maggiormente temuti dalle aziende, per le importanti conseguenze legali, operative, finanziarie e di immagine che possono comportare. Il Mobbing per esempio può assumere forme ed espressioni inaspettate, non è più così inusuale infatti imbattersi in fenomeni di mobbing 'verticale' di tipo bottom-up, cioè operati dai livelli bassi ai danni dei responsabili. Una tipologia di vessazioni difficile da individuare, ma ugualmente dannosa per l'azienda.

La prevenzione di rischi la cui dinamica è così complessa e articolata non può prescindere da un'attenta analisi delle caratteristiche di comunicazione, relazione e organizzazione delle risorse umane.

 

Studio Ethos è in grado di supportare  Piccole e Medie Imprese con progetti su misura, a costi contenuti, nella prevenzione dei Rischi Psico-sociali e nell'introduzione degli strumenti e dei cambiamenti in grado di correggere le situazioni disfunzionali, con interventi in sintonia con le esigenze organizzative.